Ai sensi dell’art. 13 del General Data Protection Regulation 2016/679, qui di seguito GDPR, La informiamo che:

  1. Il Titolare ed il Responsabile del trattamento dati è l’associazione O’Evo Expo nella persona del suo legale rappresentante, i cui dati di contatto sono riportati qui di seguito. Indirizzo e-mail: info@OevoExpo.it – numero di telefono: +39 379.14.07.797
  2. I dati da Lei comunicati verranno utilizzati per poter fornire le delucidazioni o le informazioni richieste e/o stipulare contratti e/o per l’adempimento di precisi obblighi indicati dalla legge. In particolare – contemplando la casistica riportata all’art. 6, comma 1, del GDPR – i dati personali sono raccolti in quanto si verifica almeno una delle seguenti condizioni:
    1. Lei esprime il consenso al trattamento dei Suoi dati personali per una o più specifiche finalità;
    2. il trattamento è necessario all’esecuzione di un contratto di cui Lei è parte o all’esecuzione di misure precontrattuali adottate su Sua richiesta;
    3. il trattamento è necessario per adempiere un obbligo legale al quale è soggetto il Titolare del trattamento.
  3. I dati personali da Lei comunicati non verranno trasmessi a nessun altro Titolare o Responsabile del trattamento. Tali dati, tuttavia, potranno essere trattati da persone autorizzate, sotto l’autorità diretta del Titolare del trattamento.
  4. In relazione al periodo di conservazione dei dati personali, si specifica che:
    • Per richieste di informazioni o per collaborazioni di durata limitata, i dati personali da Lei comunicati verranno conservati per il solo tempo necessario a fornire le informazioni richieste o per tutta la durata della collaborazione. Dopo tale termine, i dati personali verranno eliminati nel tempo massimo di 10 giorni.
    • Per collaborazioni di durata indefinita, i dati personali da Lei comunicati verranno conservati sino a quando Lei non ne chieda la cancellazione. In entrambi i casi, alcuni Suoi dati potranno essere conservati – nel rispetto del principio di “minimizzazione dei dati”, contemplato all’art. 5, comma 1, lettera c) del GDPR – per un obbligo legale, per eventuali assolvimenti fiscali secondo la normativa vigente.
  5. Lei ha il diritto di chiedere al Titolare del trattamento l’accesso ai Suoi dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che La riguardano o di opporsi al loro trattamento, oltre al diritto alla portabilità dei dati.
  6. Qualora Lei abbia dato il consenso al trattamento dei Suoi dati personali per una o più specifiche finalità, Lei ha il diritto di revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca.
  7. Lei ha il diritto di proporre reclamo a un’Autorità di Controllo che per l’Italia è il Garante per la Protezione dei Dati Personali.
  8. Per poter fornire le delucidazioni o le informazioni richieste e/o stipulare contratti e/o per l’assolvimento di precisi obblighi indicati dalla legge, la comunicazione dei dati personali è un requisito necessario. Lei, tuttavia, non ha l’obbligo di fornire i dati personali ma in caso di mancata comunicazione degli stessi, non si potrà procedere per poter fornire le delucidazioni o le informazioni richieste e/o stipulare contratti.
  9. Nessuna decisione che produca effetti giuridici è basata unicamente sul trattamento automatizzato dei dati da Lei comunicati, fatte salve le procedure di registrazione a servizi di notifica ed informazione (tipo newsletter) che possono avvenire in modo automatico, ai sensi dell’art. 22, comma 2, lettere a), b) e c) del GDPR.